BIM SPECIALIST

La figura professionale del BIM Specialist (Operatore avanzato della gestione e della modellazione informativa) agisce all'interno delle singole commesse e opera tramite determinate procedure digitalizzate attraverso la modellazione a oggetti.

SPECIALIZZAZIONI

La figura del BIM SPECIALIST è declinata nelle seguenti discipline:

Architettura:
disciplina relativa alla progettazione, realizzazione e gestione di opere edili in campo residenziale, culturale ed amministrativo, sportivo e dello spettacolo, produttivo e commerciale e di pianificazione territoriale.
Strutture:
disciplina relativa alla progettazione e costruzione di strutture di edifici civili, industriali o destinate ad opere infrastrutturali.
Impianti:
disciplina relativa alla progettazione e installazione di impianti meccanici, elettrici e idraulici (denominata MEP).
Infrastrutture:
disciplina relativa alla progettazione, realizzazione e gestione di opere infrastrutturali quali, ad esempio, strade, ferrovie, opere di sbarramento fluviale, reti tecnologiche, opere portuali e tutte quelle opere che hanno una forte interconnessione con il territorio nel quale sono inserite.

REQUISITI DI AMMISSIONE ALL'ESAME

Grado di istruzione:
diploma di scuola media di secondo grado

Esperienza di lavoro generica in area tecnica:
almeno 6 mesi (l’attività di esperienza può essere intesa anche come attività di tirocinio o stage)

Esperienza di lavoro specifica con il metodo BIM:
almeno 3 mesi specifici nella singola disciplina. L’esperienza specifica può essere sostituita da un Master postuniversitario (o equivalente) composto da almeno 200 ore di formazione e da almeno 6 mesi di stage presso aziende, supportato da una dichiarazione dell’azienda stessa che confermi il periodo indicato e descriva il ruolo e l’attività svolta dal candidato.

Sono accettati tutti i titoli, corsi e diplomi riconosciuti ed equipollenti a quelli italiani, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge.

COSTO DELLA CERTIFICAZIONE

Certificazione: € 500 + iva. La quota comprende: domanda di certificazione, sessione di esame, rilascio del certificato e della tessera di qualifica professionale.
Mantenimento: € 100 + iva (diritti di validità annuale del certificato) a partire dall’anno successivo al conseguimento del certificato.

 PROSSIMA SESSIONE D'ESAME:

Data: da definire
Sede: Aule didattiche Descor - Via Ferruccio Zambonini, 26 (zona: Stazione Tiburtina)

MODALITA' DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME

L'esame ha lo scopo di verificare le conoscenze e la capacità di applicazione pratica del metodo BIM da parte del candidato.

Nel corso delle prove d’esame, il candidato può consultare solo la documentazione approvata dall’esaminatore o messa a disposizione dal centro di esame. Lo scambio di informazioni con gli altri candidati e con l’esterno è causa di annullamento dell’esame.
L’esame è costituito dalle seguenti prove:

Prova scritta
Test con domande a risposta multipla. La prova è composta da un totale di 30 domande relative alla specifica figura professionale e, per il BIM Specialist, anche alla singola disciplina (Architettura, Strutture, Impianti, Infrastrutture).
Ogni domanda presenta tre possibili risposte di cui una sola è corretta, mentre le restanti sono sbagliate o incomplete.
Il tempo massimo a disposizione per lo svolgimento della prova è di 60 minuti.

Prova pratica
Caso studio. L’esame richiede la conoscenza approfondita di uno specifico software di modellazione attinente con la disciplina scelta, indicato dal candidato nella richiesta di certificazione. Il candidato deve risolvere un caso studio relativo alla disciplina, con utilizzo del software di riferimento.
Il Centro di esame fornisce l’hardware ed il software adeguati allo svolgimento della prova.
Il tempo massimo a disposizione per lo svolgimento della prova è di 2 ore.

Prova orale
Discussione individuale con l’esaminatore della durata compresa tra 15 e 30 minuti, durante la quale viene discusso anche l’esito della prova pratica.

FORMAZIONE

Vista l’alta specializzazione delle certificazioni Esperto BIM di ICMQ, abbiamo pianificato un training espressamente pensato per chi intende sostenere gli esami.

  • Obiettivi principali: capire come sono strutturate le prove ed esercitarsi sulle principali aree di competenza richieste
  • Prossima Edizione: da definire
  • Durata: 8 ore
  • Sede: Aule didattiche Descor - Via Ferruccio Zambonini, 26 (zona: Stazione Tiburtina)
  • Modalità di svolgimento: corso collettivo o individuale
  • Requisiti minimi: autonomia nella modellazione parametrica degli elementi architettonici, impiantistici, strutturali, infrastrutturali in relazione alla disciplina di riferimento; conoscenza delle caratteristiche delle famiglie standard e di sistema.
  • Attestato di Partecipazione a fine corso